News

Francesco Ricci intervista per BollicineVip

Francesco Ricci intervista per BollicineVip.


FRANCESCO RICCI: MA NON CHIEDETEMI DI SPOGLIARMI

Francesco Ricci: “nel lavoro mi piace sperimentare, ma non chiedetemi di spogliarmi, o di Eliana”

Francesco Ricci, classe 1992, nato sotto il segno dei pesci, si divide per lavoro tra Brescia e Miami. Modello, fotomodello e presentatore, Francesco negli anni ha lavorato con importanti nomi della tv italiana, come Barbara d’Urso, per il quale è stato valletto per il Capodanno di Canale 5. Bello e dannato, Francesco Ricci ha prestato la sua immagine per diverse campagne pubblicitarie tra cui Yamamay. Ma non credete che la sua vita sia tutta rose e fiori, tra “sgambetti” nel mondo del lavoro ed un ex “importante” di cui preferisce non parlare, Francesco Ricci si mette “a nudo” per voi lettori di BollicineVip, ma solo sulla carta.

  • Sappiamo che quella per il mondo dello spettacolo è una passione che coltivi da molto, ma quale vorresti fosse il tuo ruolo all’interno di esso?
  • Il mio ruolo è attualmente quello di co-conduttore televisivo su RTB (canale 72 del digitale terrestre) e sono molto determinato nel continuare su questa strada. A volte però lavoro anche come fotomodello per cataloghi e pubblicità video, e devo dire che mi piace molto anche questo aspetto del mio lavoro.
    • Come ci hai detto nella tua presentazione hai partecipato in veste di Valletto di Barbara d’Urso al Capodanno di Canale 5, ma dicci, com’è il clima che si respira dietro le quinte?

    Ricordo che è un ambiente molto ben organizzato, con serietà e professionalità elevata in ogni dettaglio. Mi piacerebbe tornarci oggi, 4 anni più adulto, per riviverlo meglio ed osservarlo con occhi diversi e più maturi.ricci-francesco-bollicinevip

    • In passato sei stato testimonial di noti marchi tra cui Yamamay, hai mai avuto a che fare con qualche tuo collega che cercava di metterti “il bastone tra le ruote”?

    Spesso, spessissimo (ride). Ma ormai ci sono abituato e ho sempre saputo come gestire la situazione. E’ un ambiente dove ci sono non centinaia, ma migliaia di ragazzi, alcuni dei quali anche disposti a tutto. Devi essere bravo, furbo, sveglio a saper giocare le tue carte al meglio.

    • Dalle tue foto social sembri essere al momento single, ma ricordiamo un tuo flirt passato con l’ex isolana Eliana Cartella. Conservi un buon ricordo di lei? Vi sentite ancora?

    Wow, che domandone. Confesso che non me l’aspettavo. Posso solo dire che ormai è acqua passata, quel che è stato è stato, sono anni che guardo avanti e che non la sento più. E al momento sì, sono felicemente single. Preferisco dedicare questi anni della mia vita alla mia carriera, ai viaggi, al divertimento e agli amici.

    • Ci hai detto che attualmente sei alla conduzione di “The Gap – Eliminiamo le distanze” in onda ogni Domenica sera sul canale 72 del digitale terrestre, dove hai occasione di intervistare grandi nomi della tv Italiana. Chi è il personaggio che ti è più piaciuto intervistare? E chi invece vorresti ospite nel tuo programma?

    Sì esatto, sono molto contento di questa esperienza, che mi sta dando l’opportunità non solo di fare gavetta, ma di farla in diretta, oltretutto. Sono stato felice e onorato di ricevere in studio vari nomi del panorama VIP italiano; in particolare ho apprezzato la presenza di Carmen Russo, insieme al marito Enzo Paolo Turchi, due persone deliziose e alla mano. Mi piacerebbe, con il mio lavoro, poter dare più spazio ai giovani come me, per questo sarei felice di intervistare Fedez (che ho conosciuto a Miami), le gemelle Donatella o Benji e Fede.

    • Tv o grande schermo? Per quale ti senti più portato?

    Televisione, decisamente. Non perchè il cinema non mi piaccia, anzi, ma mi sento più portato per il piccolo schermo.

    • In questi giorni non si parla d’altro che di Isola Dei Famosi, parteciperesti in veste di isolano desnudo? Com’è il tuo rapporto con la nudità?

    Credo che parteciperei all’Isola, ma non so se in veste di desnudo. Sono abbastanza pudico, fin da quando ero bambino non mi è mai piaciuto fare la doccia con altre persone come si fa solitamente negli spogliatoi, però forse l’Isola sarebbe uno stimolo diverso. Ve lo saprò dire quando me lo proporranno!

    • Come saprai il mondo dello spettacolo è spietato, se per te non dovessero aprirsi le porte hai un piano B? Cosa ti piacerebbe fare in alternativa?

    Non mi piace pensare a questa alternativa. Credo fermamente che chi è arrivato in alto un piano B non lo aveva, come non lo ho io. Credo molto nel destino, perciò dovunque mi guiderà, per me andrà bene, perchè so che c’è sempre un motivo. Comunque se proprio dovessi scegliere mi piacerebbe lavorare nei grandi Hotel americani, dato che ho anche un diploma nel settore turistico

    • La nostra chiacchierata sta per volgere al termine ma prima di lasciarci puoi svelarci qualche progetto in cantiere?

    In realtà non posso dire molto, ma ho un grande progetto in ballo negli Stati Uniti nei quali ritornerò a breve per pochi mesi. Prima di partire però devo concludere degli shooting con aziende Italiane per le quali sono testimonial primavera/estate. Nel lavoro non mi tiro mai indietro, mi piace sperimentare di tutto, Why not?

    • Ciao Francesco, grazie per il tempo che ci hai dedicato ed un grande in bocca al lupo per la tua carriera.

  Grazie a voi per il tempo che mi avete dedicato. Un saluto alla redazione ed ai lettori di BollicineVip.

A cura di Michele Di Tommaso


Articolo originale – LINK

Lascia un commento